logo cocciaA Napoli mangiare una pizza è un atto naturale come quello di respirare, intrisi come siamo di questo cibo dalle sue preparazioni più semplici come la marinara alle più sofisticate elaborazioni gourmet, ogni quartiere ha i suoi pizzaioli, custodi di questa tradizione secolare e che ogni giorno si rinnova nei loro gesti. Uno degli indiscussi maestri del mestiere è senza ombra di dubbio Enzo Coccia un ‘’ragazzo’’ classe ’62  che nel suo locale, Pizzaria La Notizia, in via Caravaggio al Vomero, accoglie chi voglia perdersi nel gusto di sapienti impasti e selezionati prodotti presidio Slow Food. Accanto allo storico locale, lunedì sera 21 Marzo, verrà inaugurata la nuova pizzeria del Maestro Pizzaiolo, un nuovo progetto di lavoro e di vita che avrà il nome di ‘O sfizio d’à Notizia. L’anima del nuovo percorso sarà improntato sulle pizze fritte, che negli ultimi anni hanno rappresentato una rinascita dello street food di impronta partenopea, che saranno rigorosamente accompagnate da una attenta selezione di bollicine campane, con un’occhiata anche alla Franciacorta e poi oltralpe fino allo Champagne, una nuova vivace e raffinata offerta gastronomica che sarà capace di tentare anche le posizioni più salutiste. Al timone della nuova avventura ci sarà Eduardo Ore, fidato collaboratore di Coccia in Pizza Consulting nella sua attività di consulenza nel settore della pizza che ha portato questo giovane e promettente capitano in svariati paesi esteri ad insegnare, i segreti di un arte che è simbolo del nostro modo di fare gastronomia. La volontà de ‘O sfizio d’à Notizia sarà quello di comunicare l’alta qualità di una fritta fatta con il cuore di un tempo andato, come faceva la Loren in un bianco e nero dei vicoli de l’oro di Napoli,  e forse non a caso l’inaugurazione coincide poi con la Primavera, con la stagione delle promesse, e quelle di Coccia e delle sue pizze vengono sempre mantenute.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •