Stamane all’UCI Cinema è iniziata ufficialmente la campagna elettorale della Coalizione delle civiche casoriane a supporto del Candidato sindaco Avv. Raffaele Bene. Sala piena, molti i cittadini accorsi per poter assistere all’apertura ufficiale della campagna elettorale.

L’Avv.Raffaele Bene ha presentato il suo programma politico: attenzione all’ambiente e alla salute dei cittadini con una nuova fase di bonifiche dei territori industriali abbondati o almeno la richiesta di una certificazione della bonifica avvenuta da parte dei vecchi proprietari; richiesta di installazione di antenne per la rivelazione di agenti inquinanti; incremento della raccolta differenziata; potenziamento di Casoria Ambiente che deve essere gestita secondo logiche sociali e non logiche di mercato.

Attenzione alla sicurezza: una diversa distribuzione della polizia urbana sul territorio e consolidamento del sistema di videosorveglianza; una nuova visione dei collegamenti urbani tra città e le diverse periferie. Sul piano economico – istituzionale il programma delle Civiche Casoriane punta a una collaborazione tra le istituzioni regionali e i comuni adiacenti, la necessità di un recupero delle risorse economiche disponibili che siano regionali o Europee. Attenzione al mondo dello sport e della cultura con la necessità di creare un nuovo modello di sviluppo non tralasciando l’opportunità delle prossime Universiadi e potenziando l’immagine di Casoria come Terra dei Santi.

Precedente l’intervento del candidato Sindaco, è intervenuto On.Tommaso Casillo Vice presidente del Consiglio Regionale secondo  il quale, il candidato Bene incarna i valori dell’educazione e della serietà. Brevemente,  sono state presentate anche le otto liste parte della Coalizione civica Casoriana i cui rilevanti interventi da segnalare quello Tommasina d’Onofrio (Insieme per Casoria) che propone al candidato sindaco un forum permanente per la formazione di un vademecum da applicare in cento giorni e quello di Luisa Marro (Casoria Libera) .Per concludere, è intervenuto Gennaro Laudiero, movimento di lotta per il lavoro: intervento riassumibile con una difesa apologetica di Casoria Ambiente, un ringraziamento particolare a Pasquale Tignola e la richiesta di stabilizzazione dei lavoratori precari di Casoria Ambiente.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •