Il 22 febbraio la Consigliera Regionale è stata nominata nell’organo direzionale del PD.

La Consigliera commenta: “Sono orgogliosa della nomina nella Direzione Nazionale del Partito Democratico: 120 persone da tutta Italia che fanno confluire le esigenze e gli ideali del territorio e delle persone nella linea politica nazionale. Anche qui emerge la vocazione del PD di rappresentare in armonia le tante anime del Paese. Io darò il mio massimo per la mia Campania, per il suo diritto alla legalità, alla crescita del suo potenziale economico e alle prospettive di futuro i giovani e le famiglie. Ma darò anche il massimo per far sì che vengano riconosciuti i campi dove la Campania ha aperto la strada e può essere un modello per tutta Italia: dalla formazione regionale alla difesa della sanità dal rischio di monopoli e multinazionali”.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •