Home Cronaca & Attualità Afragola: unioni civili tra persone dello stesso sesso: a dire “Sì” Lina...

Afragola: unioni civili tra persone dello stesso sesso: a dire “Sì” Lina e Pamela.

166
0

unioni-civili-2601-300x274Dopo il “Sì” del 24 settembre scorso tra il sindaco di San Giorgio a Cremano, Giorgio Zinno (primo sindaco in Campania a fare coming out) e il suo compagno, l’architetto Michele Ferrante, ieri 27 settembre intorno alle 11 a sposarsi sono state due giovani donne di Afragola: Lina e Pamela.
Quello che fino a poco tempo fa per loro era solo un sogno, con la legge sulle unioni civili in Italia, entrata in vigore il 5 giugno 2016 tra persone dello stesso sesso, il tutto è stato finalmente reso concreto.
Un giorno memorabile anche per altri due neo sposini che hanno “giurato” amore eterno nel pomeriggio.

Articolo precedenteIl Casoria pareggia col Cicciano, mister La Manna: “Potevamo vincere, ma anche perdere”
Articolo successivoI cittadini segnalano. Il marciapiede davanti alla Galleria Marconi, è sprovvisto di scivolo per i disabili.
Studentessa di lettere moderne presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II". Amante dei libri trattanti la metafisica. Autodidatta nel campo della pittura. La sua passione è sempre stato il giornalismo, e non vede l'ora di realizzarla.