Home Afragola Afragola. Spending Review? No, grazie. Conferito incarico da 42mila euro l’anno.

Afragola. Spending Review? No, grazie. Conferito incarico da 42mila euro l’anno.

109
0

photoAncora una bufera, l’ennesima, nella maggioranza guidata dal Sindaco Domenico Tuccillo. Infatti, qualche giorno fa, con tanto di determina dirigenziale, redatta dall’ufficio tecnico comunale, su indicazione dell’assessorato all’urbanistica (retto dall’ Ass. Brunella Como) si dava mandato ad un architetto esterno di redigere il PUC (Piano Urbanistico Comunale) al fine di riqualificare le zone in prossimità dell’Alta Velocità, per uno stipendio di 42 mila euro all’anno. Dinanzi a ciò, alcuni membri di maggioranza informandoci della situazione hanno affermato di essere completamente estranei e all’oscuro della scelta di assumere una figura professionale. Così, con l’intento di trovare delle risposte, alcuni consiglieri di maggioranza si sono adoperati per fare chiarezza, cercando di capire la dinamica di quanto accaduto, visto che il Comune per far quadrare i conti nel bilancio di previsione ha dovuto tagliare alcuni settori fondamentali come la manutenzione stradale, l’illuminazione e il verde pubblico. A rigor di logica, la spending review attuata dal Sindaco è diretta solo nei confronti degli ignari cittadini afragolesi, mentre per i funzionari esterni, a quanto pare, non si bada a spese.

Articolo precedenteCaivano. Al via il risanamento ambientale. Stanziati 725mila euro
Articolo successivoFdi – An, chiude la stagione dei congressi. Casoria suona la carica.
Studente al “Dipartimento di Giurisprudenza” all'Università Federico II di Napoli. Ha una grande passione: la politica. Collabora per il settimanale “Nuova Città”, da giugno fa parte della squadra de “Il Giornale di Casoria”.