«In questa giornata di San Valentino il Sindaco Grillo ha rassegnato le proprie irrevocabili dimissioni. La fotografia sfocata delle dimissioni del Sindaco protocollate è presente sulle principali testate provinciali e sta facendo il giro del web.L’amministrazione Grillo sembra essere arrivata al capolinea dopo ben seicentoquattordici giorni. Fatale sembra essere stata la riunione di Giunta di stamani, finalizzata principalmente a questioni di bilancio e all’approvazione del Piano Urbanistico Comunale. (PUC).
Le riunioni della Giunta di Afragola rispecchiano la debolezza dell’amministrazione Grillo: maggioranza debole con gli esponenti della Lega pronti a staccare la spina; la confusione all’interno di Forza Italia e Campania Libera.
Senza l’approvazione del PUC, Afragola rischia addirittura il commissariamento, perché come stabilito da delibera regionale un comune diffidato dalla Regione per tale motivo ha solo centocinquanta giorni di tempo per mettersi in regola o scatta il commissariamento.»

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •