Home Cronaca & Attualità Afragola, Cardito, Crispano: spiegamento di carabinieri e perquisizioni

Afragola, Cardito, Crispano: spiegamento di carabinieri e perquisizioni

160
0

Per prevenire la commissione di reati nell’area a nord di Napoli il comando provinciale di Napoli ha disposto un servizio di controllo straordinario che ha visto in strada i militari della compagnia di Casoria, delle stazioni locali e del reggimento Campania.

E’ stato arrestato per contrabbando un 42enne di Cardito, Enzo Mele, che teneva nascoste in un mobile della cucina 84 stecche e 12 pacchetti di sigarette illegali del peso complessivo di 17 chili.
Mele è in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.
E sempre per possesso di bionde illegali è stato denunciato un 40enne pregiudicato di Afragola residente in via Salicelle: in casa ne teneva un chilo e mezzo.
Le sigarette sono state sequestrate e saranno distrutte.

I carabinieri hanno inoltre controllato, durante il servizio, più di 100 persone e perquisito le case di 10 pregiudicati della zona.

Articolo precedentePolizia arresta due persone dopo un inseguimento, bloccati ad Afragola
Articolo successivoCasoria: consegna dei premi di “Scintilla d’ingegno”
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli