Home Cronaca & Attualità Afragola. Arrestata nomade mentre rubava in orfanotrofio

Afragola. Arrestata nomade mentre rubava in orfanotrofio

384
0

chiesa san giuseppeUna ragazza nomade di 19 anni Sabrina Jankovic, residente a Casoria nel campo rom, è stata sorpresa a rubare nell’orfanotrofio della chiesa di San Giuseppe di Afragola. La refurtiva ammonta a 500 euro in denaro contante, destinato alla spesa per il pranzo e la cena per tutta la settimana; inoltre oltre ai soldi si era portata con sé anche due libretti postali al portatore. Una volta racimolato tutto il malloppo la ragazza ha cercato di svignarsela, non riuscendo, perché è stata bloccata dai carabinieri che si trovavano nei paraggi proprio per garantire la manutenzione del convento delle suore, situato al Corso Garibaldi di Afragola. La ragazza che era già recidiva ad episodi simili, è stata accusata di furto aggravato e relegata agli arresti domiciliari nella sua baracca; verosimilmente difficilmente rimarrà lì per eludere il processo per direttissima.

Articolo precedenteCasoria – Volla. Materiali nocivi sversati nel Sebeto.
Articolo successivoSant’Antimo. Uomo arrestato per detenzione di cocaina a fini di spaccio.
vive a Casoria, 22 anni, laureando in scienze dell'Amministrazione e dell'Organizzazione nella facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Ha sempre amato scrivere per quanto concerne il calcio, scrivendo già per un giornale online e per “il giornale di Casoria” da novembre 2013 a marzo 2014. Il calcio è una passione che coltiva sin da piccolo.