Home Cronaca & Attualità Acerra. Roghi tossici, identificato il padre di un consigliere comunale.

Acerra. Roghi tossici, identificato il padre di un consigliere comunale.

73
0

terra-dei-fuoch-2-638x425Un ambientalista coraggioso, ha identificato uno degli autori dei roghi tossici che si sono susseguiti durante la scorsa settimana nel comune di Acerra, il giovane dotato di grande coraggio e di rapidità mentale ha seguito la nube densa dei fumi tossici che si stava propagando sul territorio.
Il giovane ambientalista si è imbattuto in una persona che non avrebbe mai considerato, ovvero il padre di uno dei consiglieri comunali di Acerra, appartenente alla coalizione più votata, l’anziano signore è stato sorpreso dal giovane ecologista con le mani nel sacco mentre bruciava e tritava rifiuti da ardere, sprezzante delle normative sull’ambiente e quindi agendo nella piena illegalità.
Il ritrovamento del luogo è ubicato non appena si entra nella periferia, nella sontuosa villa dell’anziano. Il piromane non si aspettava di essere colto in flagrante e nel momento del riconoscimento ha minacciato il giovane. L’ambientalista ha prontamente chiamato le forze dell’ordine che ora stanno procedendo con le indagini e sequestri, attualmente l’informativa di reato è stata spedita  alla procura di Nola.

Articolo precedenteCasoria Calcio: i viola escono dalla Coppa Campania
Articolo successivoCasoria. Rapina ad una tabaccheria, spari all’impazzata.
Studente di scienze della comunicazione e giornalista free lance/blogger, mi occupo di politica, ambiente e tecnologia. L'open source e l' e-learning sono le mie aree di specializzazione, infatti ho finanziato tramite crowdfunding e costruito una stampante 3D e produco video corsi.