Home Cronaca & Attualità Accoltellato alla schiena per una partita di calcetto, tredicenne in ospedale

Accoltellato alla schiena per una partita di calcetto, tredicenne in ospedale

162
0

E’ successo oggi pomeriggio intorno alle 15.30 in via Foria Napoli.

Il ragazzino stava giocando “a pallone” in strada con i coetanei quando, in una lite esplosa proprio durante il match, ha ricevuto un fendente alla schiena.

Subito soccorso, la vittima è stata trasportata all’ospedale Santobono di Napoli, dove i medici hanno prontamente fermato l’emorragia e tenuto in seguito il tredicenne sotto osservazione.

Una folla di parenti e amici ha affollato l’entrata del sanatorio partenopeo in attesa di conoscere le condizioni del giovane. La polizia indaga sul caso e ha già riconosciuto l’aggressore.

 

Articolo precedente“La Stazione dei Desideri” un’area tutta dedicata ai bambini che sarà inaugurata sabato 18 novembre
Articolo successivoAdisurc, A. Cesaro (FI), riaprono i termini per le borse di studio, ottima notizia per gli studenti
Giornalista pubblicista laureata in letteratura, amo questo lavoro e soprattutto raccontare liberamente la realtà dei fatti, senza remore. Tenace e appassionata della mia professione, ritengo l'attività giornalistica, dopo decenni di esperienza, preziosa e entusiasmante che contribuisce a una crescita morale e intellettiva.