Home Cultura 28 novembre 2016: presentazione del libro: “La Congrega di Santa Maria della...

28 novembre 2016: presentazione del libro: “La Congrega di Santa Maria della Pietà”. Casoria Antica rivive!

18
0

screenshot_2016-11-04-17-09-26-1Casoria, il prossimo 28 novembre alle ore 17.30, presso l’Istituto delle Suore Francescane Adoratrici della Croce in via Nuova Padre Ludovico 28, sarà omaggiata da una presentazione molto ‘particolare’, all’insegna della cultura, ove una parte storica della nostra città sarà messa in rilievo da due associazioni presenti sul territorio: MENTE SUGGE SOSTANZA E CLARAE MUSAE.
“La Congrega di Santa Maria della Pietà di Casoria”(Patrocinio Morale Istituto Superiore delle Scienze Religiose DONNAREGINA), questo il nome del libro che sarà presentato da Nunzio d’Elia, docente di Teologia Liturgica all’Istituto Superiore delle Scienze Religiose “Donnaregina”; curato dal grande Nunziante Rusciano, con la prefazione della docente Humanae Litterae al Liceo “Gandhi” di Casoria, Vittoria Caso, nonché presidente dell’associazione Clarae Musae.

“I piccoli grandi tesori che Casoria nasconde nel suo grembo meritano di essere non solo esplorati ma di essere illuminati dalla luce della ricerca affinché divengano patrimonio della collettività. L’avventura esistenziale, filosofica, antropologica di intere generazioni di casoriani, infatti, trova riscontro in questa splendida congrega, connotata altresì dalla presenza di affreschi straordinari, rappresentativi della pietas suscitata dalla morte.
È un viaggio nel tempo oltre la storia già conosciuta e già scritta, un tuffo nella memoria dimenticata, per scoprire chi siamo e da dove veniamo, ma soprattutto per progettare dove andiamo e dare senso e valore alle scelte future.”(pag.26)

Relatore/moderatore alla presentazione, il giornalista Paolo Borzillo.

Presiederanno inoltre, il direttore dell’Istituto di Scienze Pastorali, Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, Carmine Materazzo e il professor Francesco Iorio.

Un evento da non perdere se si è appassionati della storia di Casaurea.

Un modo per riscoprire un “oro” antico nella nostra città già tanto martoriata.

I piu’ sinceri complimenti da parte della nostra redazione allo storico Nunziante Rusciano, che grazie alle sue ricerche ed ai suoi accurati studi, sta ricostruendo da anni a questa parte la memoria storica della città di Casoria, per troppo tempo oscurata e che ora viene alla luce, ad opera di Nunziante, in tutto il suo splendore.