Home Comunicati Stampa Investe un uomo senza soccorrerlo: la Polizia Municipale risolve il caso

Investe un uomo senza soccorrerlo: la Polizia Municipale risolve il caso

265
0

polizia-municipaleCome segnalato due settimane fa sul nostro portale, Casoria è stata protagonista dell’ennesimo triste episodio: nella mattinata di domenica 2 Ottobre un uomo è stato investito da un automobile mentre attraversava la strada in via Petrarca. L’automobilista, che procedeva piuttosto velocemente, dopo l’incidente è scappato via senza soccorrere la vittima, rimasta immobilizzata per strada fino all’arrivo dell’ambulanza. Sul posto sono prontamente giunti gli Agenti della Polizia Municipale coordinati e diretti dalla Comandante D.ssa Col. Anna Bellobuono, che hanno raccolto le prime testimonianze dei presenti e della vittima stessa, il sig. Rota Stefano. Interrogando i presenti, gli agenti di P.M. vengono a conoscenza del fatto che il conducente era una donna e del numero di targa dell’auto. Fondamentale per le indagini degli agenti anche l’acquisizione su supporto informatico delle registrazioni della telecamera installata proprio di fronte al luogo dell’incidente. L’autrice del vile gesto è la sig.ra C. M., che è stata invitata a rispondere alle domande circa il veicolo di cui ella è intestataria. Del veicolo la signora non ha indicato il luogo della custodia, precisando che tale veicolo si trovava in Corso Secondigliano presso l’indirizzo di residenza del cognato. Gli Agenti di P. M., tramite la stazione dei Carabinieri di Casoria, hanno

interrogato il Sistema di Indagine e hanno trovato un verbale di sequestro amministrativo della Polizia Stradale di Napoli. All’evidenza dei fatti, la signora C.M. è stata denunciata per violazione della custodia giudiziaria, lesioni colpose e omissione di soccorso essendo ella chiaramente a bordo del veicolo, come

riportato dalle telecamere di videosorveglianza presenti sul luogo dell’incidente.

Il comunicato stampa a seguire.

C I T TÀ  DI  C A S O R I A

COMANDO POLIZIA MUNICIPALE

III Settore

SICUREZZA E MOBILITA’

Comunicazioni Istituzionali del Settore

80026  via Castagna  54 – CASORIA  (NA)  Tel.-  0815400911- 0815400921 –  Fax 0817571600

Mail: polizia.locale@pec.comune.casoria.na.it

************************************************************************************************

Prot.:_________                                                      Casoria, 14/10/2014

OGGETTO: comunicato stampa

INVESTE UN UOMO E SCAPPA SENZA SOCCORRERLO

Una domenica mattina segnata da un triste avvenimento a Casoria: in via Petrarca, angolo via Padula, nei pressi del Bar Iorio, un uomo è stato investito da un’automobile che procedeva a velocità piuttosto sostenuta in una zona del centro abitato. Allertati da persone del luogo giungeva sul posto una pattuglia di Agenti di P.M. e con l’uomo ancora riverso a terra, richiamava il 118, già allertato dalle persone presenti sul luogo dell’incidente. L’ambulanza giungeva di lì a poco e trasportava il sig. Rota Stefano alla clinica Villa dei Fiori di Acerra. Alla guida, secondo le prime testimonianze raccolte subito sul luogo dalla pattuglia di Agenti di P.M. , coordinati e diretti dalla Comandante D.ssa Col. Anna Bellobuono, vi era una donna che dopo aver investito l’uomo è fuggita via senza soccorrerlo .In quel momento è scattata l’operazione di intelligence investigativa del Comando di Polizia Municipale di Casoria, interrogando i presenti, gli agenti di P.M. vengono a conoscenza del numero di targa dell’auto investitrice. Gli stessi agenti su disposizione della Comandante del Corpo di P.M. Col. D.ssa Anna Bellobuono, acquisiscono su supporto informatico le registrazioni ritenute utili alle indagini dalla telecamera installata proprio di fronte al luogo dell’incidente. Dopo tutto questo viene invitata la Sig.ra C. M. alla quale venivano richieste informazioni sul veicolo di cui ella è intestataria. Gli Agenti di P.M.  procedevano a redigere tutti gli atti per l’identificazione.  Del veicolo la signora non indicava il luogo della custodia, precisando che tale veicolo si trovava in Corso Secondigliano presso l’indirizzo di residenza del cognato. Gli Agenti di P. M. , tramite la locale stazione dei Carabinieri di Casoria, interrogano il Sistema di Indagine e trovano un verbale di sequestro amministrativo della Polizia Stradale di Napoli. Alla evidenza dei fatti, si procede a denunciare la signora C.M. per violazione della custodia giudiziaria, lesioni colpose e omissione di soccorso come riportato nelle immagini acquisite dalla telecamera di sorveglianza che riprendeva l’intero evento identificando chiaramente la signora C.M.  a bordo del veicolo.

Articolo precedente10 trucchi casalinghi per rimediare a situazioni spiacevoli in modo veloce ed economico
Articolo successivoI cittadini segnalano: mancata raccolta dei rifiuti ingombranti nonostante le prenotazioni.
Classe 91. Laureata in Scienze e Tecniche Psicologiche presso l'Università degli studi di Napoli Federico II. I miei studi e le mie attinenti esperienze lavorative hanno incrementato il mio interesse per il tema delle relazioni sociali e del benessere psicologico nei suoi diversi aspetti. Sognatrice e creativa, desiderosa di mettermi sempre in gioco in nuove esperienze che aiutino a crescere professionalmente e personalmente. Appassionata di musica, scrittura, cucina e fitness.