Con 5 vittorie su 5, 10 reti in 2 partite, 19 totali in campionato (media di 3,8 a partita) e 3 reti subite, il Napoli con queste cifre pazzesche si presenta al prossimo turno di campionato, al primo posto insieme alla Juventus.

Sesta giornata con un’altra trasferta all’orizzonte, quella di Ferrara contro la Spal, dopo quella roboante di Roma contro la Lazio di mercoledì sera, schiantata per 1-4 con 3 reti in 5 minuti.

Spal-Napoli in programma sabato alle 18, torna in serie A dopo 50 anni, l’ultima volta fu nella stagione 1967/68: era il 22 ottobre 1967. Gli azzurri allenati dall’argentino Pesaola vinsero per 1-2, grazie ai goal di Bosdaves e Orlando.

Fu la terza vittoria di fila allo stadio Paolo Mazza di Ferrara, in cui il Napoli già vinse contro la Spal sia nella stagione 1965/66 sempre per 1-2, che nella stagione 1966/67 per 1-4. L’imperativo azzurro sarà vincere per la quarta volta di fila.

Nel complesso, i partenopei hanno giocato in casa della Spal in serie A per 14 volte, con uno score di 6 sconfitte, 3 pareggi e 5 vittorie. Inoltre l’ultima volta in assoluto che il Napoli ha giocato a Ferrara, è stata nella stagione 2004/05.

Parliamo del campionato di serie C1, Spal-Napoli finì 0-0. Nella stessa stagione il Napoli affrontava per la prima volta il Benevento, come già accennato due giornate fa. Benevento e Spal prima in Lega Pro e ora in Serie A, a distanza di 13 anni.

Come in serie A il Napoli nel girone d’andata ha beccato Spal (al Mazza) e Benevento (al San Paolo) a cavallo di 3 giornate (Napoli-Benevento alla 4° e Spal-Napoli alla 6°), anche in serie C1 fu lo stesso: (Spal-Napoli alla 7° e Napoli-Benevento alla 9°).

Spal e Benevento, 2 neopromosse finite nel calendario azzurro a inizio campionato, le quali vanno ad aggiungersi alla terza che è il Verona, già sfidato anch’esso. Prima giornata di campionato Verona-Napoli 1-3 lo scorso 19 agosto.

Anche la stagione scorsa il Napoli la prima volta che giocò di sabato alle 18, fu in trasferta, alla Dacia Arena contro l’Udinese. Finì 1-2 per gli azzurri, con doppietta di Insigne.

In più l’Emilia-Romagna ha già portato bene alla causa azzurra, vincendo 0-3 al Dall’Ara contro il Bologna: in goal Callejon, Mertens e Zielinski. Se contro la Lazio il Napoli ha esordito la maglia blu, contro la Spal toccherà la gialla?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •