Post Tagged with: "carabinieri"

Casoria. Blitz in un appartamento: uomo fermato con l’accusa di detenzione illegale di cardellini

Casoria. Blitz in un appartamento: uomo fermato con l’accusa di detenzione illegale di cardellini

Come riportato da “La Stampa”, ieri 26 aprile, i Carabinieri di via Stadera e le Guardie Zoofile di Agriambiente, si sono precipitati nell’abitazione di un uomo a Casoria. Durante l’ispezione, sono stati ritrovati 16 cardellini anellati F.O.I, (Federazione Ornicoltori Italiani) il cui “proprietario”, assente al momento del blitz, non era iscritto. Presente invece nell’appartamento, uno dei collaboratori del proprierario degli[Leggi…]

di 27 aprile 2017 Cronaca & Attualità
Casavatore: ennesimo assalto alla Farmacia Verze. Eroi quotidiani: Farmacisti e clienti sventano la rapina.

Casavatore: ennesimo assalto alla Farmacia Verze. Eroi quotidiani: Farmacisti e clienti sventano la rapina.

Ieri sera, 13 aprile, giovedì santo, un’altra rapina a Casavatore presso la Farmacia Verze! Un’altra rapina sventata, questa volta non solo per la ribellione del dottore e della dottoressa, ma anche per il  pronto intervento dei clienti presenti. In una città come Casavatore, commissariata ancora una volta, il bisogno di sicurezza è forte. Onesti lavoratori, dopo laurea, abilitazione, perfezionamenti, master,[Leggi…]

di 14 aprile 2017 Cronaca & Attualità
Sant’Antimo, bomba carta esplode davanti al negozio di via Garibaldi. Si avvalora l’ipotesi di atti intimidatori nei confronti della titolare

Sant’Antimo, bomba carta esplode davanti al negozio di via Garibaldi. Si avvalora l’ipotesi di atti intimidatori nei confronti della titolare

Ancora  panico a Sant’Antimo. Poco dopo le due di stanotte, una bomba carta è stata fatta esplodere  davanti al negozio, L’angolo di Luisa, in via Garibaldi. È quello in cui lo scorso sabato pomeriggio alcuni malviventi col calcio della pistola avevano sparato e ferito la titolare, compagna del latitante Filippo Ronga, affiliato al clan Ranucci. L’esplosione, che ai fini delle[Leggi…]

di 12 aprile 2017 Area Nord di Napoli
Sgominata la banda dei furti negli appartamenti: i membri si vantavano di essere più ricchi dei politici. Più di 4000 euro al mese.

Sgominata la banda dei furti negli appartamenti: i membri si vantavano di essere più ricchi dei politici. Più di 4000 euro al mese.

Nelle intercettazioni, i delinquenti si vantavano di guadagnare più soldi di un politico, tanto da potersi permettere viaggi costosi e hotel extralusso. Tre sono le persone arrestate dai Carabinieri di Napoli; “specializzate” in furti d’appartamento e non solo. Ad emettere l’ordinanza, il Gip di Salerno. Come si legge su Ansa, i rapinatori, originari del rione Traiano, usavano sempre le stesse[Leggi…]

di 27 marzo 2017 Cronaca & Attualità
Giugliano. I carabinieri mettono fine alla violenza del “baby branco”

Giugliano. I carabinieri mettono fine alla violenza del “baby branco”

Un branco di undici minorenni, accusato di violenza sessuale ai danni di un coetaneo (13 anni) affetto da una leggera forma di disabilità nell’apprendimento e nel linguaggio. Teatro dell’orribile vicenda è Giugliano. La triste storia ha avuto inizio a Gennaio di quest’anno. Fortunatamente, la mamma della vittima, è stata brava a non trascurare i segnali di allarme e i consigli[Leggi…]

di 25 marzo 2017 Cronaca & Attualità