Un terribile incendio sta colpendo da ieri notte la zona del celebre santuario di Montevergine, dove è custodita l’icona della famosa Madonna nera, che secondo gli esperti è quella più somigliante come tratti somatici al vero volto della madre di Gesù. Un rogo spaventoso, favorito dal vento forte che soffia sulla montagna. La strada di collegamento al Santuario è stata chiusa. Sono in corso gli interventi di spegnimento delle fiamme da parte dei Vigili del Fuoco anche con elicotteri.
Sul posto  è presente il sindaco di Mercogliano Massimiliano Carullo che non nutre dubbi sulla matrice dolosa del rogo  del santuario di Mamma Schiavona il vezzeggiativo con il quale è chiamata la Madonna venerata da migliaia di fedeli che affollano il santuario in specie d’estate. Ecco la sua dichiarazione : “è un incendio doloso e un attentato alle bellezze naturali e all’arte del nostro santuario”.

 

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •