Il prossimo anno in serie A, dopo tanto tempo, assisteremo ad un derby campano tra Napoli e Benevento! Una favola diventata realtà quella dei giallorossi che dopo essere stati promossi in cadetteria per la prima volta adesso approdano anche nel campionato più importante, la serie A appunto. Battuto il Carpi 1-0 nella finale dei playoff di ritorno e festa grande al fischio finale al “Ciro Vigorito”: l’impresa dell’allenatore Baroni e della società non ha precedenti: nessuna squadra infatti era riuscita nel doppio salto di categoria(per la prima volta) dalla Lega Pro alla serie A. Un campionato eccezionale quello del Benevento, a cui va dato anche il merito di aver permesso di disputare i playoff battendo all’ultima giornata il Frosinone ed evitando che ci fossero più di 10 punti di distacco tra terza e quarta. In questi tempi in cui di storie calcistiche simili ne sentiamo veramente poche, la promozione dell’ormai seconda squadra campana per importanza ci fa ritrovare il gusto di un calcio che può far sognare i tifosi, dando la sensazione che a volte i sogni se uno ci crede davvero si possono raggiungere. Ceravolo e compagni dovranno adesso affrontare una sfida sulla carta improponibile, ma se ricordiamo cosa ha fatto il Crotone allora è lecito sperare che dopo aver raggiunto il paradiso ci si possa anche rimanere!

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •