Antonella Ciaramella (1)“Continua il lavoro di costante attenzione alla semplificazione amministrativa che oggi in Consiglio regionale della Campania ha visto l’approvazione del disegno di legge in materia di razionalizzazione, adeguamento e semplificazione della normativa regionale. La norma – dichiara Antonella Ciaramella- rafforza il percorso di semplificazione normativa avviato già con la legge di semplificazione 2015 ed è finalizzato ad adeguare e razionalizzare disposizioni normative regionali in particolare in un campo molto sensibile come l’ambiente. Razionalizzare le società partecipate come SMA Campania e Campania Ambiente, la soppressione di ARCADIS, la riqualificazione dell’ACAM che diventerà agenzia campana per la mobilità le infrastrutture e le reti significa agire sui fatti con strumenti adeguati.”

“ Proprio per questo – conclude – è d’obbligo il monitoraggio continuo sull’efficacia e l’efficienza di tutti i provvedimenti messi in campo”.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •