Abbiamo raggiunto il sindaco Fuccio che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sulla vicenda dell’incendio alla ex Tubibonne.

“Siamo intervenuti subito sul posto insieme alla protezione civile e ai vigili urbani in attesa dei vigili del fuoco, che sono in evidente affanno vista la brutta Domenica che sta vivendo l’intera provincia. Abbiamo iniziato con mezzi rudimentali a provare a contenere le fiamme e l’intervento dei vigili del fuoco sta completando l’opera”.

Alla nostra domanda su cosa stia realmente bruciando, arriva una rassicurazione da parte del sindaco.

“Principalmente sterpaglie, ma è già stato chiamato e informato il proprietario dell’area con il quale si procederà a verifiche su quello che effettivamente è presente nell’area”. 

La situazione al momento sta tornando alla normalità, ma bisogna stare attenti, se questo è un disegno criminale abbiamo bisogno di massima allerta per difendere la nostra città.

Grazie al sindaco, ai vigli urbani alla protezione civile e ai vigili del fuoco, per l’impegno messo in campo.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •