Notte “di fuoco” stanotte a Casoria. Un appartamento a via Castaldo civico 6 ha preso fuoco e una famiglia è stata evacuata. Nessun danno a persone o cose, ma l’immobile per ora è inutilizzabile.

Il tutto è accaduto poco prima delle due del mattino ed è stata la nonna materna, momentaneamente ospite della famiglia, a accorgersi di tutto. Stando alle prime ricostruzioni, la donna si sarebbe svegliata sentendo dei rumori sospetti in cucina.

Entrata nella stanza, ha subito notato che i botti provenivano dal frigorifero che stava lentamente prendendo fuoco; prontamente ha preso la bambina e svegliato la coppia mettendo tutti in salvo.

Sul posto accorsi in ordine vigili del fuoco, che hanno domato l’incendio, polizia locale e carabinieri. Per fortuna tutto bene per gli inquilini solo i mobili sono stati distrutti, ma l’evento avrebbe potuto risolversi peggio: se l’anziana non avesse sentito gli scoppi dell’elettrodomestico situato all’ingresso dell’appartamento, forse poteva accadere la tragedia.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •