Tra le eccellenze casoriane che conferiscono lustro alla città, c’è anche Filippo Rossi, medico cardiologo con la passione per gli uccelli di compagnia.
Distintosi in varie competizioni nazionali ed internazionali, Rossi si è classificato primo ai campionati mondiali di ornitologia tenutosi lo scorso gennaio, a Cesena dopo quattro anni.
Deve la sua vittoria a due esemplari: Japan hoso bianco e Scotch verde multicolore, distinti fra oltre 32000 volatili  esposti.
Padre, medico, allevatore e presidente dell’associazione Ar.Ca.Fra (triangolo Arzano, Casoria, Frattamaggiore), riesce ben a conciliare la sua vita privata con il suo lavoro e la sua passione, trasmessagli dallo zio seppure, come lui stesso sostiene, a discapito di una vacanza: il suo amore per gli uccelli infatti, richiede dedizione, impegno e cura costanti.
“La mia vita è tutta racchiusa in questa dimensione e nella dedizione alla professione di medico che svolgo quotidianamente al servizio della comunità locale. Il canto degli uccelli, la loro stupenda multivarietà mi fanno dimenticare ogni amarezza e lo stress di una vita quotidiana che certamente non manca per i ritmi frenetici che la società attuale ci impone” ha raccontato Filippo.
Condividi su
  • 323
  •  
  •  
  •  
  •  
  •