Articoli di:Giovanna Zanatta

Alessandro: il nome del primo bambino “abbandonato” nella culla termica del Policlino Federico II.

Alessandro: il nome del primo bambino “abbandonato” nella culla termica del Policlino Federico II.

Alessandro. Questo è il nome del primo bambino “abbandonato” nella culla termica del Policlinico Federico II. Come scrive “La Repubblica”, il neonato ha circa due settimane di vita, pesa 3 kg e 700 g ed è stato lasciato nella culla termica lo scorso 8 agosto. Affidato alle cure dell’equipe di neonatologia, con a capo Francesco Raimondi, sarà presto adottato se[Leggi…]

di 10 agosto 2017 Cronaca & Attualità
Caldo, roghi e veleni: l’apoteosi della tolleranza

Caldo, roghi e veleni: l’apoteosi della tolleranza

Come si legge sulla pagina Facebook de “La Terra dei Fuochi”, stamane in nuovo rogo è stato appiccato intorno alle ore 05:45 nella zona di Frattamaggiore in direzione Caivano. Una nube di fumo, come riporta il post, ha avuto origine in via 5 Vie, nei pressi del campo Rom che la pagina ironicamente ringrazia. Sembra del tutto inutile ribadire la[Leggi…]

di 9 agosto 2017 Cronaca & Attualità
Balotelli continua a far parlare di se. Fermato dalla Polizia mentre sfrecciava a 200 km in autostrada: “Normali controlli. In Italia invidiosi”

Balotelli continua a far parlare di se. Fermato dalla Polizia mentre sfrecciava a 200 km in autostrada: “Normali controlli. In Italia invidiosi”

“Supermario” Balotelli, calciatore del Nizza prossimo avversario del Napoli nei preliminari di Champion League  continua a far parlare di se! A lanciare ieri la notizia è stato il quotidiano “Il Giornale di Vicenza”. Fermato a Brescia dalla Polizia stradale mentre sfrecciava sull’autostrada, sabato scorso con la sua Ferrari a 200 km/h, Il giocatore si difende su Instagram affermando: “Siccome a[Leggi…]

di 9 agosto 2017 Cronaca & Attualità
Casoria. ATTENZIONE “TRUFFA”: si fingono dipendenti Enel ma si intrufolano negli appartamenti

Casoria. ATTENZIONE “TRUFFA”: si fingono dipendenti Enel ma si intrufolano negli appartamenti

Come si legge sul noto gruppo Facebook “SeidiCasoriase”, alcuni individui in questi giorni, hanno citofonato a casa dei residenti fingendosi dipendenti Enel. In realtà, si tratterebbe di ladri d’appartamento e, quindi, citofonano con l’intento di farsi aprire per poi intrufolarsi nelle abitazioni. La residente che ha scritto il post, è riuscita per fortuna, a capire in tempo le cattive intenzioni[Leggi…]

di 8 agosto 2017 Cronaca & Attualità
“HeartSwitch”: quando un “bracciale” può salvarti la vita. L’innovazione di due ricercatori campani

“HeartSwitch”: quando un “bracciale” può salvarti la vita. L’innovazione di due ricercatori campani

  Una incredibile scoperta made in Campania che potrebbe migliorare la vita di tante persone. Stiamo parlando di “HeartSwitch”, un dispositivo elettronico che, in caso di necessità, attraverso il rilevamento del battito cardiaco, attiva dispositivi elettrici. Il suddetto dispositivo infatti, può essere utilizzato in caso di scarsa o totale autonomia della persona che lo utilizza, al fine di “comandare” i[Leggi…]

di 3 agosto 2017 Salute & Benessere