Secondo quanto riportato da Inter Napoli, lo scorso 5 dicembre i NAS durante un’operazione militare, in via Principe di Piedimonte, hanno sequestrato oltre 60 kg di alimenti non rintracciabili.
Si sono recati prima in una paninoteca, di cui non ci è giunto il nome, dove hanno sequestrato circa 40 kg di alimenti, carne e prodotti da forno, perché privi di tracciabilità; successivamente è stato perquisito anche un locale in via Boccaccio e anche qui i militari hanno proceduto al sequestro amministrativo di circa 20 kg di prodotti fra carne, pizze e pane.
Inoltre, le condizioni igieniche sanitarie non sembrerebbero essere a norma.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •