Lunedì, 19 Febbraio, alle ore 18,30, su richiesta della comunità scolastica dell’I. C. I Ludovico da Casoria, sarà celebrata dal parroco don Mauro Zurro, la S. Messa in suffragio dell’anima della Dirigente Gerarda Durante. Vogliamo commemorarla e pregare per lei, che profuse le sue energie fisiche e mentali e impegnò al massimo grado le qualità umane e le competenze professionali per rendere la “S. Mauro” “ambiente educativo di apprendimento”.
Nell’ottica dell’unitarietà da perseguire non solo sul piano dei contenuti, ma anche e soprattutto a livello metodologico e di sviluppo di capacità di fondo trasversali alle varie discipline, la Direttrice Durante si impegnò con tenacia e passione affinché i bambini fossero messi in grado di porsi dei problemi, di osservare, di interpretare la realtà fornendo peculiari chiavi di lettura, di sperimentare, di imparare modi di ragionare, di scoprire regole e concetti, di sviluppare competenze. Sempre i suoi orientamenti pedagogici, definiti nel P.O.F., miravano all’obiettivo di fornire a tutti gli alunni la possibilità di realizzarsi, sviluppando al massimo le peculiari potenzialità, con un occhio particolare ai soggetti in difficoltà di apprendimento e ai bambini diversamente abili, senza trascurare l’educazione all’integrità, all’essere virtuosi nella ricerca del Bene, del Vero e del Giusto e della Cittadinanza attiva, completando e dando senso, in tal modo, a tutto il percorso formativo con la proposta di contenuti valoriali eticamente e civilmente significativi.
L’eredità, allora, raccolta dalla nostra Dirigente Maria Grazia Puzone rivela un cammino di espansione e radicamento, la cui novità si inserisce nella prospettiva pedagogica tracciata dalla Direttrice Durante; ciò a significare che, perpetuandosi sacrifici e speranze, voglia di crescere insieme umanamente e professionalmente , nell’anima continua a ravvivarsi la luce inestinguibile della dimensione educativa della nostra scuola, del senso di responsabilità di tutti gli operatori scolastici, della loro tenace, coraggiosa e indomabile voglia di lottare “in trincea”, per dare punti di riferimento capaci di orientare la vita individuale e sociale dei ragazzi.
Si sparga la notizia della Messa fra insegnanti che hanno lavorato alla “S. Mauro”, genitori ed ex alunni. Grazie!

Condividi su
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •